FAQs

Cosa vuol dire previdenzialmente a carico?

Si intende l’importo per usufruire degli assegni familiari, può variare di anno in anno nel 2018 è pari a euro 9.290.

Quando posso iscrivermi alla Cassa Mutua?

In qualunque momento della vita lavorativa, pagando un contributo dell’1,5% calcolato sulla retribuzione lorda del mese precedente l’iscrizione moltiplicato per 24 mesi o per i mesi intercorsi dall’assunzione se minori di 24, con un minimo fisso di Euro 182, che verrà trattenuto in 36 rate sulla busta paga (usufruendo dell’assistenza indiretta solo dopo tre mesi).
Se però l’iscrizione avviene entro i primi tre mesi dall’assunzione, la quota d’ingresso non è dovuta.

Quanto costa essere iscritto alla Cassa Mutua?

Per i dipendenti l’1,50% dell’importo lordo della retribuzione. Per i pensionati il 2% della pensione mensile lorda, ma pagando solo 12 quote (esclusa quindi la 13esima); i versamenti sono semestrali.p>

Come avvengono i rimborsi?

La liquidazione delle pratiche di rimborso si ha dopo quattro mesi dalla presentazione. I rimborsi vengono accreditati in c/c dell’iscritto, una volta che il proprio nome sia apparso nelle apposite liste esposte nelle varie portinerie.

 

About the Author